More
    RecensioniHype Business

    Hype Business

    Michelangelo Ricupati
    Michelangelo Ricupati
    Copywriter specializzato in ambito finanza personale e Blockchain.

    Recensione Hype Business

    Il conto Hype Business nasce con l’obiettivo di soddisfare le esigenze di professionisti e possessori di partita IVA che vogliono ottenere uno strumento efficiente, intuitivo ed economico per la gestione delle spese aziendali.

    Attivabile direttamente online a costo zero, Hype Business permette di beneficiare di bonifici istantanei gratuiti e accedere a strumenti utili come i pagamenti F24 senza commissioni e Tax Manager, che permette di stimare le spese per le imposte.

    Se cerchi i conti Hype per privati ti rimandiamo agli articoli dedicati: Hype Start, Hype Next, Hype Premium.

    In questa guida vedremo insieme cos’è il conto Hype Business, come funziona e quali sono i suoi vantaggi principali. Cominciamo!

    Canone azzerabile
    Conto HYPE (business)
    3.5
    CANONE: 2,90€/mese azzerabile

    Bollo: 2€ se saldo estratto conto superiore a 77,46€, Bonifici online: 0€, Prelievi ATM: 0€, Carta di debito Mastercard: 0€/anno

    Cosa ci piace:
    • Assistenza 7/7
    • Funzione Tax Manager
    • Funzione Radar
    🎁 Promo: Canone azzerabile + bonus di 50 EUR
    Apri il conto

    Promozioni in corso

    Paga con HYPE Business e azzera il tuo canone | Scadenza: 30 giugno 2024

    Chi apre il conto Hype Business può approfittare della promozione valida fino al 30/06/2024, che permette di azzerare il canone mensile effettuando pagamenti tramite la carta inclusa.

    Nello specifico, bisogna effettuare transazioni su POS fisici oppure online per un valore complessivo di 750€ per ogni mese solare. Superata la soglia, il canone mensile viene azzerato, consentendo di risparmiare nel lungo termine effettuando semplicemente le spese quotidiane per l’azienda.

    Ad esempio, chi si avvale di fornitori o ha bisogno di acquistare merce per la propria attività, può pagare con carta così da raggiungere la soglia prevista il prima possibile.

    Per “mese solare” si intende il periodo compreso tra il primo e l’ultimo giorno di ogni mese, mentre per le spese all’estero viene considerato il valore in euro basato sul cambio MasterCard al momento della transazione.

    Bonus di benvenuto di 50€ | Scadenza: 30 giugno 2024

    Aprendo un conto HYPE Business e inserendo il codice promozionale “50BIZ” durante la fase di registrazione è possibile ottenere un bonus di benvenuto pari a 50€.

    Il bonus viene accreditato come credito sull’account HYPE entro 7 giorni lavorativi dalla data della prima ricarica di almeno 100€, e può essere usato per effettuare pagamenti per le proprie spese personali.

    Caratteristiche generali

    Aprire il conto Hype Business permette di accedere a tutta una serie di funzioni utili pensate per i possessori di partita IVA e la maggior parte degli imprenditori. Le caratteristiche principali comprendono:

    • Conto e carta con IBAN incluso nel canone, l’ideale per effettuare pagamenti e inviare o ricevere bonifici, sia ordinari che istantanei;
    • Strumento di gestione delle spese per monitorare facilmente le entrate e le uscite della propria attività attraverso un pratico sistema di categorizzazione, con tanto di box risparmio per pianificare progetti futuri;
    • App nativa inclusa per gestire il business direttamente dallo smartphone, con la possibilità di pagare tasse, assicurazioni e contributi in modo rapido e intuitivo.

    Tra le altre funzioni è incluso Radar, che consente di ricevere notifiche, statistiche e report mensili per monitorare l’andamento aziendale. In caso di necessità, è disponibile un’assistenza dedicata attiva 7 giorni su 7 e raggiungibile via e-mail, chat o tramite Whatsapp.

    In più, le commissioni sono ridotte grazie alla possibilità di effettuare bonifici gratuiti e pagare gli F24 senza costi aggiuntivi. Il canone mensile è di 2,90€, ma può essere azzerato approfittando della promozione già citata sopra.

    Costi

    Come già anticipato, il conto Hype Business è dedicato ai possessori di partita IVA che vogliono approfittare di uno strumento intuitivo con numerose funzioni utili per la propria attività, beneficiando di costi ridotti a partire dal canone mensile.

    Con una spesa di 2,90€ al mese azzerabile e commissioni zero per i principali servizi, infatti, Hype Business si rivela adatto a tutte le tasche.

    In questa sezione insieme quali sono gli importi dei costi fissi e dei costi variabili.

    Costi fissi

    • Spese di apertura del conto: 0€
    • Canone mensile: 2,90€ azzerabili
    • Imposta di bollo: 2€ se saldo estratto conto superiore a 77,46€

    Il conto Hype Business presenta dei costi fissi davvero contenuti se comparati ad altri conti correnti per professionisti e partite IVA. Questo vale soprattutto per l’imposta di bollo, che costa solo 2€ se il saldo dell’estratto conto è superiore a 77,46€.

    Il canone mensile, invece, è di 2,90€, per un totale di 34,80€ all’anno, perfettamente in linea con altri conti business. Inoltre, approfittando delle varie promozioni, il canone può essere azzerato abbattendo ulteriormente i costi.

    In ogni caso, le spese fisse vengono ammortizzate dalle commissioni accessorie ridotte, come vedremo qui sotto.

    Costi variabili

    • Bonifico SEPA: 0€
    • Bonifico istantaneo: 10 gratis al mese; poi 2€
    • Bonifico Extra- SEPA: non disponibile
    • Canone carta di debito: 0€
    • Prelievo ATM: 0€
    • Invio estratto conto: 0€
    • Ricarica carta prepagata: 0€

    I costi variabili del conto Hype Business sono praticamente azzerati, permettendo al professionista di effettuare qualsiasi tipo di operazione a zero spese.

    Con la possibilità di effettuare 10 bonifici istantanei gratuiti al mese e bonifici SEPA ordinari illimitati senza commissioni, il conto si presenta come soluzione perfetta per l’invio e la ricezione di denaro.

    In più, la carta di debito inclusa e i prelievi gratuiti presso gli ATM in Italia e all’estero, permettono di gestire al meglio i pagamenti anche in viaggio.

    Di conseguenza, il conto Hype Business rappresenta un ottimo strumento per gli imprenditori che non vogliono sostenere costi elevati, anche se manca la possibilità di effettuare bonifici Extra-SEPA.

    Le carte di pagamento

    Il conto Hype Business include nel costo del canone una comoda carta di pagamento, perfetta per effettuare tutte le spese quotidiane per l’azienda.

    La carta permette di prelevare contanti e pagare presso punti vendita fisici sia in Italia che all’estero, l’ideale anche per chi compie spesso viaggi di lavoro. In più, approfittando delle promozioni di Hype, si possono raggiungere determinate soglie di spesa per azzerare il canone.

    Carta conto Hype Business

    La carta conto Hype Business è pensata per semplificare i pagamenti online e presso i negozi fisici, risultando ottima per la gestione delle spese aziendali durante il mese.

    Abilitata al circuito Visa e alla tecnologia contactless, può essere utilizzata in tutto il mondo sia per i pagamenti che per i prelievi presso gli ATM, senza pagare alcuna commissione.

    I limiti previsti sono abbastanza ampi da consentire un buon margine di spesa, adattandosi alle esigenze della maggior parte dei possessori di partita IVA. Ad esempio, si possono caricare contanti fino a 250€ con un importo minimo di 20€, fino a 4 volte al giorno, con un limite di 999€.

    Il limite si estende a 8.000€ per le ricariche in contanti su base mensile, e arriva fino a 40.000€ nell’arco di un anno. Questi limiti vengono rimossi per le ricariche tramite bonifico e online, che sono illimitate e senza commissioni.

    L’utente può inviare, infatti, fino a 10.000€ tramite bonifico SEPA ordinario e fino a 30.000€ tramite bonifico istantaneo, con un limite di spesa massimo di ben 50.000€ per singola operazione tramite carta.

    In quanto ai prelievi, si possono ritirare contanti tramite ATM fino a 1.000€ giornalieri e 2.500€ mensili, anche questi senza commissioni.

    La carta può essere gestita direttamente dall’app, con la possibilità di monitorare movimenti in entrata e uscita in tempo reale.

    • Circuito: Mastercard
    • Canone carta: 0€/anno
    • Rilascio carta di debito: 0€
    • Prelievi ATM: 0€
    • Limite prelievi: 1.000€/giorno; 2.500€/mese
    • Servizio Alert di sicurezza: 0€

    Hype business f24

    Il conto Hype Business si arricchisce di una funzionalità molto utile per i possessori di partita IVA: il pagamento degli F24 Semplificati.

    L’F24 Semplificato è uno strumento progettato per ottimizzare il processo di pagamento e la compensazione di imposte erariali, regionali e locali, inclusa l’IMU.

    Il servizio, quindi, si rivolge a tutti coloro che hanno bisogno di pagare imposte, come le imposte di bollo virtuali per le fatture elettroniche, i contributi INPS e le tasse sulla propria attività.

    Tramite il servizio è possibile

    • pagare gli F24 Semplificati, con la possibilità di programmare il pagamento;
    • eseguire il pagamento in modo immediato dalle ore 00:00 alle ore 23:45 del medesimo giorno in caso di scadenze ravvicinate;
    • revocare il pagamento tramite app fino alle 23:45 del giorno precedente alla data programmata;
    • addebitare l’importo alla data di scadenza indicata, con conferma in tempo reale tramite e-mail.

    Effettuare le operazioni è semplicissimo, in quanto il tutto può essere fatto direttamente dal proprio smartphone. Ecco gli step da seguire:

    1. aprire l’app Hype Business e selezionare Pagamenti>F24 Semplificato;
    2. scegliere se si è persone fisiche o soggetti diversi;
    3. inserire i dati e compilare le apposite sezioni sfruttando la funzione di correzione automatica;
    4. selezionare “Prosegui” e confermare il pagamento.

    Una volta effettuato il pagamento, la ricevuta è visualizzabile direttamente sull’applicazione di Hype Business. Per programmare un pagamento, invece, basta selezionare la “data del pagamento” e impostare il giorno desiderato, ricordando di evitare festivi, sabati e domeniche.

    Tax Manager per regime forfettari

    Il conto Hype Business, oltre a distinguersi per i costi ridotti del servizio, spicca per una funzione davvero innovativa per le partite IVA in regime forfettario: il Tax Manager. Questo strumento è pensato per agevolare la gestione fiscale della propria attività, l’ideale per non avere sorprese in fase di dichiarazione dei redditi e poter accantonare i fondi necessari per rimanere in regola col fisco.

    In poche parole, è possibile ottenere una stima in tempo reale delle imposte imposte e dei contributi da pagare, con la possibilità di creare un pratico Box di Risparmio in una sezione dedicata, così da separare i fondi in modo efficiente.

    In più, sono disponibili le seguenti funzioni:

    • stima delle imposte e dei contributi attraverso un questionario guidato;
    • accantonamenti periodici in base al periodo selezionato, ad esempio ogni settimana, mese o giorno;
    • accantonamento in percentuale, che viene dedotta direttamente dalle entrate sul conto;
    • possibilità di verificare l’avanzamento dell’accantonamento in tempo reale;
    • modifica delle impostazioni per l’accantonamento e prelievo diretto sul conto.

    Per l’accesso al Tax Manager del conto Hype Business, basta andare nell’apposita sezione e compilare il questionario somministrato. Una volta inquadrata la propria situazione, verranno effettuate le stime e, al momento della dichiarazione o delle scadenze fiscali, è possibile prelevare le somme direttamente dal Box.

    Chi non opera in regime forfetario, invece, può usare altri strumenti di risparmio come i Box Salvadanaio o Obiettivo, disponibili direttamente nella sezione Risparmi.

    Radar di Hype Business

    Radar è una delle funzionalità più innovative del conto Hype Business, pensata per consentire un controllo completo delle proprie spese aziendali.

    La sezione Radar, in poche parole, rappresenta uno strumento dedicato al monitoraggio del saldo, dei movimenti, delle entrate e delle uscite. Trattandosi di uno strumento automatizzato, si può ottenere subito una categorizzazione delle spese, con tanto di luogo in cui è stata effettuato il pagamento.

    Tra le altre funzioni, è possibile:

    • visualizzare il saldo del conto;
    • ottenere report e statistiche Mensili delle entrate e delle uscite;
    • collegare tutti i conti di pagamento aperti con altre società, così da avere tutto sotto controllo.

    Per iniziare, basta recarsi nella sezione Radar direttamente dall’app, collegare gli eventuali conti esterni e visualizzare tutte le informazioni utili, in modo da capire dove risparmiare. Si possono anche aggiungere note e tag personalizzati, così da non dimenticare le sezioni su cui tagliare le spese.

    Assistenza 7/7

    Con il conto Hype Business si può contare su un comodo servizio di assistenza dedicato disponibile 7 giorni su 7 attraverso vari canali.

    In caso di problemi, è possibile contattare il team Hype nei seguenti modi:

    • Email: basta scrivere all’indirizzo hello@hype.it utilizzando la mail collegata al conto;
    • Whatsapp: disponibile dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 20:00 e il sabato e la domenica dalle 8:00 alle 19:00;
    • HYPEBot: HYPEBot può essere contattato 24 ore su 24, e permette di avere risposte utili riguardo dubbi o problemi di base, con la possibilità di richiedere l’intervento di un operatore dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 18:00, oppure il sabato e la domenica dalle 10:00 alle 16:00.
    • Cellulare: in caso di furto, clonazione o smarrimento della carta Hype Business, è possibile contattare il numero gratuito +39 0282816380 per bloccarla definitivamente, 24 ore su 24, 7, 7 giorni su 7, festività incluse.

    Di conseguenza, Hype rappresenta un servizio perfetto per chi vuole sentirsi al sicuro in qualsiasi momento.

    Per chi è adatto il conto Hype Business?

    Com’è facile intuire, il conto Hype Business è adatto ai possessori di partita IVA che hanno bisogno di uno strumento semplice, efficiente ed economico per gestire le proprie spese aziendali. Sicuramente, non siamo di fronte ad una soluzione pensata per le grandi aziende, in quanto molte funzioni sono specifiche per le partite IVA in regime forfettario.

    Di conseguenza, il target di utenti perfetto per il conto Hype Business è rappresentato da lavoratori autonomi, PMI e tutti coloro che beneficiano delle agevolazioni del regime forfettario.

    Difatti, potendo ottenere le stime sui contributi e le tasse da pagare, accedendo al contempo a bonifici e prelievi gratuiti sia in Italia che all’estero, il conto risulta comodo per chi deve semplicemente gestire fatture online e trasferire denaro con i propri fornitori.

    Tuttavia, bisogna tenere conto della mancata possibilità di effettuare bonifici Extra-SEPA, quindi non si tratta di una soluzione adatta a chi deve effettuare bonifici verso Paesi fuori dall’area Euro.

    Al contrario, tutti coloro che operano in zona SEPA possono trasferire denaro gratuitamente, con 10 bonifici istantanei senza commissioni ogni mese.

    Come aprire il conto Hype Business?

    Per aprire il conto Hype Business, basta effettuare la procedura gratuita direttamente attraverso il sito Internet ufficiale.

    Tempo totale: 10 minuti

    Collegarsi al sito ufficiale di Hype

    Recarsi su www.hype.it/business e cliccare sulla voce “Registrati”, accedendo alla procedura guidata e seguendo le apposite indicazioni.

    Inserire la propria e-mail e compilare il questionario

    Cliccando su “Apri il conto” viene richiesta un’e-mail, alla quale saranno inviate le istruzioni per l’apertura. Compilare quindi l’apposito questionario, in cui verranno chiesti documenti d’identità, dati sulla propria attività e, eventualmente, la visura camerale.

    Attendere la conferma di apertura del conto

    Una volta firmati gli appositi documenti contrattuali e specificato dove ricevere la carta fisica, bisogna attendere l’attivazione del conto, che avverrà via e-mail.

    Scaricare l’app

    Attivato il conto, basta installare l’app Hype Business e accedere alla propria Area Personale, così da poter iniziare a gestire spese e pagamenti in modo efficiente.

    Domande frequenti

    Come funziona il versamento contanti su Hype Business?

    La ricarica in contanti con Hype Business si può effettuare presso un qualsiasi punto Mooney mostrando la carta fisica e i documenti per la verifica dell’identità richiesti dall’esercente. Indicare l’importo da ricaricare, cliccare su prosegui e generare il QR Code da mostrare all’operatore.

    Come pagare F24 con hype business?

    Per pagare F24 con Hype Business basta aprire l’app, selezionare Pagamenti>F24 Semplificato, scegliere la propria posizione fiscale, compilare le apposite sezioni e cliccare su “Prosegui” per confermare il pagamento.

    Il POS è incluso con Hype Business?

    Il conto Hype Business non prevede nessun POS fisico per la ricezione di pagamenti, motivo per cui si tratta di un conto adatto a coloro che svolgono un’attività online o, comunque, che non necessitano di un terminale di pagamento.

    Qual è l’istituto bancario di Hype?

    A partire dal 2021, Hype è diventata una joint venture tra Banca Sella Holding e illimity bank, due solide realtà all’interno del territorio italiano, rappresentando un punto di riferimento nel panorama fintech europeo.

    Come posso prelevare con Hype Business?

    Per prelevare con Hype Business basta recarsi presso un qualsiasi ATM Sella o, comunque, abilitato Mastercard, inserire la carta, digitare il PIN e selezionare l’importo desiderato. Il tutto avviene senza l’applicazione di alcuna commissione.

    La nostra opinione

    Abbiamo appurato che il conto Hype Business rappresenta una soluzione perfetta per possessori di partita IVA, soprattutto coloro che usufruiscono del regime forfettario per la propria attività.

    Includendo funzioni come Tax Manager e Radar, infatti, Hype Business è l’ideale per calcolare in tempo reale tasse e spese annuali, con la possibilità di accantonare i fondi necessari in vista degli adempimenti fiscali.

    In più, le commissioni ridotte e il canone azzerabile sono un ulteriore punto di forza per coloro che vogliono risparmiare nel lungo termine. L’unico neo, secondo le nostre opinioni, è la mancanza di una funzione per i bonifici Extra-SEPA, che limita leggermente l’operatività del conto.

    Contatti

    • Sito web: www.hype.it
    • E-mail: hello@hype.it
    • Numero di telefono in caso di furto: +39 0282816380

    Foglio Informativo

    Ti potrebbe interessare anche
    🏅 Migliori conti online 2024
    🏅 Conto più richiesto
    TOT Business

    Hai dubbi? Lascia un commento

    Please enter your comment!
    Please enter your name here