More
    ProfiliConti correnti per minorenni (under 18)

    Conti correnti per minorenni (under 18)

    Sebastiano Marchisella
    Sebastiano Marchisella
    Copywriter specializzato in prodotti bancari, conti correnti e finanza personale

    Il rapporto che esiste oggi tra i giovanissimi ed il denaro è completamente differente rispetto a quello che c’era qualche tempo fa. Diventa quindi importante, sia per i genitori che per i ragazzi, avere gli strumenti giusti per gestirlo al meglio.

    Fino a qualche tempo fa per poter aprire un conto corrente era necessario aver compiuto la maggiore etĂ .

    Nel corso degli anni, però, sono stati introdotti dei particolari contratti bancari che consentono anche agli under 18 di poter amministrare in maniera autonoma (o quasi) le loro risorse.

    Parliamo dei cosiddetti conti correnti per minorenni, prodotti bancari pensati esclusivamente per ragazzi under 18, da non confondere quindi con i conti per giovani maggiorenni (trattati in questo articolo).

    PerchĂŠ aprire un conto corrente per under 18

    Prima di vedere quali sono le funzionalità e le peculiarità dei conti correnti destinati agli under 18, è necessario capire quali sono i motivi per cui può essere utile aprirne uno. Quella compresa tra l’adolescenza e l’età adulta (quindi tra i 12 ed i 18 anni) è una fase fondamentale per la crescita dei giovani.

    Se al ragazzo vengono dati i giusti strumenti, ovviamente sotto la supervisione degli adulti, l’introduzione al mondo del risparmio e alla gestione delle proprie finanze può avere un ruolo centrale nell’educazione finanziaria del giovane.

    Al di lĂ  dell’aspetto educativo, poi, c’è anche il fattore “comoditĂ “. Le paghette dei genitori, i regali dei nonni e di altre persone o i versamenti per i primi lavoretti che si fanno, possono essere accreditati e custoditi sul conto.

    Le peculiaritĂ  dei conti correnti per minorenni

    Le caratteristiche dei conti correnti per minorenni non sono molto differenti da quelle dei conti tradizionali, però ci sono alcune precisazioni da fare.

    1. Innanzi tutto la legge stabilisce che il conto possa essere aperto solo dai genitori o dai tutori legali del ragazzo e che loro siano obbligati a supervisionarne l’utilizzo.
    2. È altresÏ vietato aprire un conto corrente cointestato con il minore. Il conto verrà aperto dai genitori, ma sarà intestato al ragazzo ed i soldi che vi saranno versati saranno esclusivamente suoi. Questo è un discorso valido esclusivamente per i ragazzi che hanno compiuto 12 anni, ma che ancora non sono maggiorenni.
    3. Dal punto di vista dell’operatività, i conti per under 18 permettono di effettuare tutte le principali operazioni, anche se entro dei limiti più ristretti. È quindi possibile ricevere e ordinare bonifici, effettuare ricariche telefoniche, pagare bollettini. Ovviamente viene fornita la carta per poter fare prelievi agli sportelli automatici e pagare online ed in negozio.

    Dopo avere chiarito questi aspetti piĂš generali, vediamo nel dettaglio quali sono le migliori soluzioni per under 18 al momento disponibili.

    Hype per minorenni (12-17 anni)

    Hype Minori è una soluzione che fornisce un conto dotato di IBAN ed una prepagata senza costi. La carta può essere utilizzata per pagare gli acquisti ed effettuare prelievi senza commissioni, anche all’estero.

    Tramite l’applicazione ufficiale è possibile tenere sotto controlli i movimenti del conto, ma anche disporre le operazioni (come gli scambi di denaro con altri titolari di conto Hype) e impostare i propri obiettivi di risparmio.

    Nel foglio informativo del prodotto vengono specificati i limiti entro i quali il conto può essere utilizzato, nel caso in cui il suo titolare sia un ragazzo che abbia già compiuto i 12 anni ma non sia ancora maggiorenne.

    L’importo massimo di ricarica in un giorno è pari a 1.500 euro (anziché 4.999 euro); l’importo massimo di ricarica mensile è di 2.500 euro (il limite per i maggiorenni è di 10.000 euro); l’importo massimo di ricarica annuale è di 7.500 euro (la metà della soglia massima prevista per chi ha più di 18 anni).

    Se effettuate in contanti, le ricariche del conto sono limitate a 300 euro al giorno e a 1.000 euro all’anno. I minorenni possono disporre bonifici fino ad un massimo di 1.550 euro al giorno, mentre il limite di spesa per una singola operazione è fissato a 999 euro. La somma massima disponibile sul conto è la stessa sia per i giovani che per i grandi: 7.500 euro.

    Per under 18
    HYPE Minorenni (12-17 anni)
    4.5
    CANONE ZERO
    Cosa ci piace:
    • Canone zero
    • Spese sempre sotto controllo
    • Prelievi in tutto il mondo senza commissioni
    Apri il conto Recensione

    Tinaba per minorenni (12-17 anni)

    Tinaba permette a chi ha compiuto i 12 anni di aprire un conto gratuito dotato di IBAN e di carta prepagata. La carta può essere ricaricata dal conto o dai Gruppi e può esser utilizzata per pagamenti e prelievi senza commissioni in Italia.

    Ovviamente il conto può essere aperto solo se il tutore del minorenne dà la sua autorizzazione: se è iscritto a Tinaba può farlo direttamente attraverso la notifica che riceve sull’applicazione, altrimenti gli viene inviato un SMS con il link che permette di completare la registrazione.

    Il genitore può monitorare i movimenti sul conto attraverso il parental control e può impostare il servizio di alert per ricevere delle notifiche quando vengono effettuate delle operazioni che superano il limite prestabilito dallo stesso tutore.

    Al di là delle soglie decise dai genitori, il conto Tinaba per minorenni prevede di default dei massimali ben precisi: il singolo bonifico non pulò andare oltre i 1.500 euro; nell’arco di una giornata non si possono disporre bonifici per cifre superiori ai 1.500 euro.

    Il conto e la carta sono gratuiti, ma sono previste delle commissioni per determinate operazioni. I primi 24 prelievi effettuati in Italia e in zona UE nel corso dell’anno sono gratis, mentre per i successivi si paga una commissione di 2 euro. Per i prelievi fuori dall’Unione Europea la commissione è sempre pari a 4 euro.

    Conto per under 18
    Tinaba Minorenni (12-17 anni)
    4.5
    CANONE ZERO
    Cosa ci piace:
    • Conto e carta gratuiti
    • Gruppi per gestire le spese
    • Sicurezza con Parental Control
    Apri il conto Recensione
    Ti potrebbe interessare anche
    🏅 Migliori conti online 2024
    🏅 Conto più richiesto

    Hai dubbi? Lascia un commento

    Please enter your comment!
    Please enter your name here